Analisi Cliniche

DIAGNOSI DELLA PRE-ECLAMPSIA NEL 2° E 3° TRIMESTRE DI GRAVIDANZA


Siamo lieti di comunicare che da oggi è possibile  eseguire, presso  la nostra struttura,  un nuovo esame: sFlt-1 .

Tale esame, insieme al PlGF,  è un nuovo rivoluzionario strumento di screening  per la diagnosi della pre-eclampsia nel 2° e 3° trimestre di gravidanza.

La pre-eclampsia  è una grave  complicanza in gravidanza che colpisce sia la madre che il nascituro. Le donne con pre-eclampsia  sviluppano pressione alta e grandi quantità di proteine nelle urine.

La causa della pre-eclampsia non è completamente nota, ma risulta sempre più evidente che i fattori angiogenici, come il fattore di crescita placentare (PlGF) e il recettore solubile FMS-like della tirosina chinasi-1(sFlt-1) svolgono un ruolo di primo piano nello sviluppo della malattia.

Una diagnosi tempestiva è importante per prevenire la morbilità e mortalità materna e fetale.

 

 

 

 

 



Allegati:
- http://www.dasit.it/sites/default/files/pdf/brochure_preeclampsia_sflt-1_pigf_09-2018.pdf